Vuoi gengive più sane? Mangia questi alimenti!



Le gengive sono una parte fondamentale della bocca. Tengono i denti al sicuro, proteggono le ossa del cavo orale e combattono contro i batteri ogni giorno. Mentre ci assicuriamo che i nostri denti vengano adeguatamente puliti ogni giorno, spesso ci dimentichiamo di prenderci cura delle nostre gengive. Un modo semplice per assicurarsi che le gengive stiano ricevendo il supporto di cui hanno bisogno è attraverso la dieta. Continuate a leggere per scoprire i migliori alimenti che aiutano le gengive che potete facilmente incorporare nei vostri pasti per dare loro una spinta extra giornaliera.


Cipolle


È stato dimostrato che le cipolle sono un alimento fantastico per avere gengive sane perché neutralizzano i batteri orali. Hanno proprietà che colpiscono i tipi più comuni di batteri che causano malattie gengivali e carie. Prova a incorporare più cipolle nei tuoi pasti come nelle insalate, nei panini, negli hamburger e nelle minestre.


Verdure a foglia verde


Verdure come cavolo e spinaci sono piene di vitamine e minerali sani per la bocca. In particolare, contengono vitamina C, che aumenta la produzione di globuli rossi e riduce l'infiammazione. Entrambi questi benefici combattono contro l'irritazione e le malattie gengivali. Le verdure a foglia verde richiedono più masticazione, grazie al loro alto contenuto di fibre, che è buono per le gengive perché l'azione masticatoria crea più saliva. Questo aiuta a scovare particelle di cibo, batteri e placca che potrebbero attaccarsi ai denti vicino alle gengive.


Tè verde


Molte ricerche dimostrano che questo tè ricco di antiossidanti può aiutare a prevenire l'infiammazione. Il tè verde ha antiossidanti specifici chiamati catechine che aiutano le gengive a combattere l'infiammazione causata da uno dei tipi di batteri orali responsabili delle malattie gengivali.


Peperoni e agrumi


La vitamina C è anche presente in verdure come peperoni di tutti i colori e frutta acida come arance, kiwi, ananas e fragole. Aggiungili alla tua dieta per sfruttare i benefici di questa vitamina anti-infiammatoria attraverso frullati, yogurt e insalate.


Sedano, carote e mele


Gli alimenti che sono molto croccanti sono eccellenti per raschiare via il cibo incastrato e la placca. I pezzi duri di cibi come il sedano, le carote e le mele si infilano tra i denti e possono aiutare a mantenere la bocca fresca. Anche i frutti e le verdure croccanti sono ricchi di fibre, il che significa che richiedono più tempo per masticare e generare più saliva. La saliva è ottima per lavare la bocca dei batteri vicino alle gengive. Basta aggiungere questi alimenti alla vostra dieta quotidiana come snack per aiutare a sbarazzarsi di particelle di cibo tra i pasti.


Latte, yogurt e formaggio


I latticini sono ottimi per i denti perché sono ricchi di calcio, un minerale che aiuta a rafforzare l'osso, ma sono anche ottimi per le gengive. Questo a causa di una proteina chiamata caseina che si trova nella maggior parte dei latticini che aiuta a neutralizzare gli acidi orali prodotti dai batteri in bocca. Questi acidi possono essere distruttivi per lo smalto dei denti e il tessuto gengivale, causando irritazione o peggio. Includere una buona quantità di prodotti caseari nella dieta bevendo una tazza di latte al giorno o mangiando spuntini che includono prodotti caseari come formaggio o yogurt.



Fonte: 123dentist.com

62 visualizzazioni

STAY CONNECTED

AIUTO?

 

+39-0143-2148

zingardi@zingardi.it

 

  • Facebook Clean

© 2019 by eDesign