Il fumo, il vaping e l’igiene dentale nel 2018



Ormai, probabilmente sei consapevole dell'impatto negativo che il fumo ha sulla tua salute. Tuttavia, potresti non renderti conto dei gravi effetti che il fumo ha sulla tua cura dentale complessiva. Dal momento che la tua bocca è il punto di partenza per tutti i danni da sigaretta, potresti sviluppare alcuni importanti problemi di salute orale quando fumi. Anche la sigaretta elettronica, che è spinta come un'alternativa più sana al fumo, ha un impatto sulla salute.

Gli effetti della sigaretta elettronica sulla salute orale

Lo svapo, che è quando si inalano i vapori prodotti dalle sigarette elettroniche, è stato spinto come un'alternativa sana al fumo di sigaretta tradizionale. Mentre la ricerca è ancora in corso, ciò che gli scienziati hanno scoperto finora non è promettente. Mentre le e-sigarette non provocano l'alitosi, lo scolorimento dei denti e la placca si accumulano come con le sigarette tradizionali e si continua ad assumere la nicotina se si sceglie una varietà che ha una cartuccia di nicotina. La nicotina riduce il flusso sanguigno, che influisce sulla capacità della bocca di combattere i batteri. A sua volta, questo può portare a una grave infezione gengivale chiamata malattia parodontale.

Inoltre, i vapori delle sigarette elettroniche possono rilasciare proteine ​​infiammatorie nel tessuto gengivale che possono portare a malattie orali. Alcune e-sigarette usano aromi che possono anche portare a danni cellulari in bocca. Infine, la ricerca svolta presso la Scuola di Medicina dell'Università della Carolina del Nord mostra che le sigarette elettroniche portano alla stessa soppressione, a volte anche più ampia, dei principali geni immuni nel sistema respiratorio e nei passaggi nasali come fumo di sigaretta tradizionale. Questo significa che le e-sigarette potrebbero essere dannose tanto quanto le sigarette normali per il tuo sistema respiratorio.

L'impatto del fumo sulla tua salute orale

Poiché la nicotina, il catrame e altre sostanze chimiche nocive presenti nelle sigarette colpiscono immediatamente i denti e la bocca non appena inizi a fumare, questa è una parte del tuo corpo che riceve alcuni dei peggiori effetti collaterali. Queste sostanze chimiche possono portare a macchie gialle sui denti che sono difficili da rimuovere. Inoltre, indeboliscono lo smalto protettivo sui denti, che può lasciare i denti più sensibili ai batteri che erodono i denti e causano la carie dei denti. Lo smalto indebolito porta anche a denti sensibili.

Inoltre, questo accumulo di batteri può portare a malattie gengivali, che provoca la recessione delle gengive e compromette la stabilità dei denti. Infine, forse il più grande impatto che il fumo ha sulla tua salute orale è il cancro orale. Il fumo di tabacco ha oltre 7000 sostanze chimiche e oltre 70 di queste sostanze chimiche sono note per provocare il cancro.

Opzioni di trattamento per fumatori

Troverete una varietà di collutori e dentifrici commercializzati per i fumatori con affermazioni che possono aiutare a riparare i danni causati dal fumo. Questo include i dentifrici fatti per rimuovere le macchie gialle di nicotina e i prodotti usati per mascherare l'odore di sigaretta nella tua bocca. Tuttavia, nessun prodotto sul mercato è altrettanto efficace nel trattare i problemi orali causati dal fumo come effettivamente smettere di fumare. Inoltre, molti di questi prodotti utilizzano sostanze chimiche aggressive e aggressive per attaccare i batteri che prosperano nella bocca di un fumatore. Eppure questi prodotti non possono fare nulla per ripristinare lo smalto, prevenire la carie e il marciume dei denti, o fermare qualsiasi tipo di cancro orale.

Se sei un fumatore, è importante che visiti regolarmente il tuo dentista per monitorare la tua salute orale. Se sei pronto a smettere di fumare, parla con il tuo medico sulla varietà di prodotti disponibili per aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo.

38 visualizzazioni

STAY CONNECTED

AIUTO?

 

+39-0143-2148

zingardi@zingardi.it

 

  • Facebook Clean

© 2019 by eDesign