10 abitudini per mantenere sani i tuoi denti



Avere denti sani richiede molte attenzioni. Anche se ti è stato detto che hai dei bei denti, è fondamentale fare i passi giusti ogni giorno per prendersene cura e per prevenire eventuali problemi. Ciò vuol dire procurarsi i giusti prodotti per l'igiene orale e avere la consapevolezza dell’importanza di buone abitudini quotidiane.


1. Non andare a letto senza lavarsi i denti


Non è un segreto che la raccomandazione generale è di spazzolare almeno due volte al giorno. Tuttavia, molti di noi continuano a trascurare di lavarsi i denti prima di andare a letto. Ma spazzolarsi prima di coricarsi elimina i germi e la placca che si accumulano durante il giorno.


2. Spazzolare correttamente


Il modo in cui si spazzola è ugualmente importante, infatti lavarsi male i denti è quasi poco efficace quanto non lavarsi affatto. Prenditi il ​​tuo tempo, muovendo lo spazzolino con delicati movimenti circolari per rimuovere la placca. La placca non rimossa può indurirsi, causando accumuli e gengiviti (disturbi gengivali precoci).


3. Non trascurare la tua lingua


La placca può accumularsi anche sulla lingua. Ciò non solo può portare ad avere l’alito cattivo, ma può portare ad altri problemi di salute orale. Spazzola delicatamente la lingua ogni volta che ti lavi i denti.


4. Utilizzare un dentifricio al fluoro


Quando si parla di dentifricio, ci sono elementi più importanti da cercare rispetto al potere sbiancante e gli aromi. Indipendentemente dalla versione scelta, assicurarsi che contenga fluoruro.


Anche se il fluoro è stato esaminato da coloro che sono preoccupati di come influisce su altre aree della salute, questa sostanza rimane un pilastro dell’igiene orale. Questo perché il fluoro è una difesa importante contro la carie. Funziona combattendo i germi che possono portare alla decomposizione, oltre a fornire una barriera protettiva per i tuoi denti.


5. Riconoscere l’importanza del filo interdentale


Molti che si lavano i denti regolarmente, trascurano il filo interdentale. Il filo interdentale non è adatto solo per rimuovere quei piccoli pezzi di cibo che potrebbero rimanere bloccati tra i denti, ma è un modo per stimolare le gengive, ridurre la placca e l'infiammazione nell'area.

Usare il filo interdentale una volta al giorno è in genere sufficiente a garantire questi benefici.


6. Non lasciare che le difficoltà del filo interdentale ti fermino


Passare il filo interdentale può essere difficile, specialmente per i bambini piccoli e gli anziani con artrite. Piuttosto che arrendersi, cerca strumenti che ti aiutino a usare il filo interdentale.


7. Utilizza il collutorio


Gli annunci fanno sembrare necessario il collutorio per una buona salute orale, ma molte persone li saltano perché non conoscono la loro funzione. Il collutorio aiuta in tre modi: riduce la quantità di acido nella bocca, pulisce le aree difficili da spazzolare dentro e attorno alle gengive e rimineralizza i denti. I collutori sono utili come strumento ausiliario per bilanciare le cose, in particolare nei bambini e negli anziani, dove la capacità di spazzolare e usare il filo interdentale non è l'ideale.

Chiedi al tuo dentista consigli specifici sul collutorio. Alcuni marchi sono i migliori per i bambini e quelli con i denti sensibili.


8. Bevi più acqua


L'acqua continua ad essere la bevanda migliore per la tua salute generale, compresa la salute orale. Inoltre, come regola generale, si raccomanda di bere acqua dopo ogni pasto. Questo può aiutare a eliminare alcuni degli effetti negativi di cibi e bevande appiccicosi e acidi.


9. Limitare i cibi zuccherati e acidi


In definitiva, lo zucchero si trasforma in acido nella bocca, che può quindi erodere lo smalto dei denti. Questi acidi sono ciò che conduce alle carie. Anche i frutti acidi, i tè e il caffè possono consumare lo smalto dei denti. Sebbene non sia necessario evitare del tutto tali alimenti, non fa male essere consapevoli.


10. Prendi appuntamento con il tuo dentista almeno due volte all'anno


Le tue abitudini quotidiane sono fondamentali per la tua salute orale generale. Tuttavia, anche i più diligenti spazzini devono vedere un dentista regolarmente. Come minimo, dovresti vedere il tuo dentista per le pulizie e i controlli due volte l'anno. Non solo un dentista può rimuovere l’accumulo e cercare carie, ma sarà anche in grado di individuare potenziali problemi e offrire soluzioni e trattamenti.


Fonte: 123dentist.com

73 visualizzazioni

STAY CONNECTED

AIUTO?

 

+39-0143-2148

zingardi@zingardi.it

 

  • Facebook Clean

© 2019 by eDesign